RP
92/100
PHILIPPONNAT

Champagne Brut "Royale Réserve" - Philipponnat

40,00 €
Poca disponibilitàUltime bottiglie disponibili

vinosita pagamento sicuro Pagamento sicuro
vinosita spedizione veloce Spedizione veloce
vinosita imballo sicuro Imballo sicuro

Scheda tecnica

Tipologia: Champagne
Annata: NV
Formato: 0.75LT
Denominazione: Champagne AOC
Vitigni: 65% Pinot Nero, 30% Chardonnay, 5% Pinot Meunier
Gradazione: 12.5%
Temperatura Servizio: 8/10 °C
Affinamento: 36 mesi sui lieviti
Abbinamento: Salumi, Secondi di carne bianca, Secondi di pesce
Nazione: Francia
Regione: Champagne
Consumo ideale: 2020/2023
Note Degustative
Colore giallo dorato intenso con riflessi ambrati. Perlage brioso fine e persistente. All’olfatto troviamo dei sentori floreali, di tiglio e timo, crosta di pane fragrante seguiti da frutti rossi (lampone e ribes),nota agrumata e di miele. In bocca ritroviamo i frutti rossi, ribes e lampone che caratterizzano il sorso di piacevole acidità, finale biscottato e fragrante, morbido e persistente dotato di grande lunghezza.
Vinificazione tradizionale, che evita l’ossidazione prematura. Fermentazione malolattica parziale e invecchiamento dei vini di riserva in botti, per permettere agli aromi di acquisire maggiore complessità. Dosaggio “brut” moderato (8 g/l) per mantenere l’equilibrio tra freschezza, fruttato e vinosità, senza mascherare il carattere del vino e la sua purezza.
ASSEMBLAGGIO 65% Pinot Nero, 30% Chardonnay, 5% Pinot Meunier. Prima torchiatura delle uve provenienti essenzialmente da Grands e Premiers Crus situati nel cuore della Champagne. Dal 20 al 30% di vini di riserva gestiti in solera e affinati in legno per incorporare vini vecchi senza nulla perdere di freschezza. AFFINAMENTO 36 mesi ABBINAMENTI Come aperitivo, servito fresco ma non ghiacciato (8°C). Per sublimare i piatti a base di carne bianca, volatili e salumeria fine, freddi o caldi. Per magnificare i buffet freddi, i pesci e i frutti di mare.
Philipponnat
È da poco meno di cinque secoli, ed esattamente dal 1522, che la famiglia Philipponnat possiede appezzamenti vitati nelle terre della regione francese della Champagne. Di generazione in generazione, tramandandosi il savoir-faire ereditato dai predecessori, alla maison ci si continua ancora oggi a impegnare nel rispetto dei più antichi valori tradizionali, così da arrivare a elaborare vini originali ed eccellenti da un lato, poi allo stesso tempo anche generosi e semplici. Situata a Mareuil-sur-Ay, villaggio Premier Cru della Vallée de la Marne che si trova a est di Epernay, al confine con l'altra grande zona della Champagne, la Côte des Blancs, la Maison Philipponnat può contare attualmente su oltre venti ettari vitati di proprietà, coltivati quasi interamente a pinot nero, ed estesi tra i villaggi Premier Cru di Mareuil-sur-Ay, Mutigny, Avenay-Val-d'Or e Ay, quest’ultimo, invece, villaggio Grand Cru della Vallée de la Marne. Tra tutti gli appezzamenti, la Maison possiede in monopolio il famoso “Clos des Goisses”, vigneto eccezionale di poco più di cinque ettari, in cui le pendenze particolarmente ripide, l'esposizione totale a sud e il sottosuolo molto gessoso, danno vita a Champagne dotati di grande mineralità e freschezza.
chat Commenti (0)