DOMAINE FAIVELEY

Mercurey Rouge "La Framboisiere" Monopole 2021 - Domaine Faiveley

56,00 €
Prodotto disponibileProdotto disponibile

vinosita pagamento sicuro Pagamento sicuro
vinosita spedizione veloce Spedizione veloce
vinosita imballo sicuro Imballo sicuro

Scheda tecnica

Tipologia: Rosso
Annata: 2021
Formato: 0.75LT
Denominazione: Mercurey
Vitigni: 100% Pinot Nero
Gradazione: 13,00%
Temperatura Servizio: 14/16°C
Affinamento: 14 mesi in barrique di rovere francese
Abbinamento: Formaggi stagionati , Parmigiano Reggiano , Primi piatti con ragù di carne , Selvaggina
Nazione: Francia
Regione: Borgogna
Note Degustative
La Framboisière si distingue per un profumo intenso e fruttato: una deliziosa combinazione di frutti di bosco accompagnati da un tocco legnoso. Il palato potente offre sapori di frutti rossi croccanti. I suoi tannini vellutati e il suo finale persistente lo rendono un vero vino di piacere!.
Monopole du Domaine dal 1933, adiacente al nostro appezzamento di Clos Rochette, La Framboisière deve il suo nome alla presenza di piante di lampone. Una caratteristica che si rivela anche in bocca! Seduce con la sua intensità aromatica, evidenziando frutti rossi e una bella mineralità. I terreni argillosi-calcarei, poco profondi e sassosi di La Framboisière favoriscono un ottimo drenaggio. Nella parte bassa delle colline la composizione del terreno cambia in un misto di argilla e limo, creando un terroir più compatto e più freddo.
Le uve vengono raccolte e selezionate a mano. La proporzione di uva diraspata e grappolo intero varia a seconda dell’annata. I vini vengono rimontati due volte al giorno per estrarre colore, tannini e aromi dalla buccia degli acini. Dopo un periodo di vinificazione di 15-19 giorni, la fermentazione alcolica è completa. Il vino fiore viene svinato con un sistema a gravità mentre le vinacce vengono pressate lentamente e delicatamente per estrarre un vino pressato eccezionalmente pur.
Domaine Faiveley
Fondato durante la prima metà del XIX secolo, nel lontano 1825 per la precisione, il Domaine Faiveley, situato nel cuore vitivinicolo della Borgogna francese, è stato tramandata da padre in figlio fino alla settima generazione, ed è attualmente guidato da Erwin Faiveley. L’impresa è al momento l'azienda vitivinicola più grande e più importante di tutta l’intera regione della Borgogna, e conta appezzamenti vitati che si espandono in tutti quelli che sono i migliori cru della zona, dallo storico centro di Nuits-Saint-Georges, fino ai villaggi di Gevrey-Chambertin, Pommard, Volnay, Puligny-Montrachet e Mercurey: vigneti dai quali provengono le uve con cui sono ottenuti alcuni dei migliori vini di Borgogna e non solo. Per dare un esempio di quanto siano di qualità i terreni posseduti dall'azienda Faiveley, basta prendere in considerazione i dieci ettari di Grand Cru, i 25 di Premier Cru e i tre eccelsi monopoli, terroir posseduti in toto e in esclusiva dalla famiglia, che rispondono ai famosissimi nomi di Gevrey-Chambertin 1er Cru Clos des Issarts, Beaune 1er Cru Clos de l'Ecu e Corton Clos des Cortons Faiveley Grand Cru. I cru, piccoli e frammentati, rendono possibile solamente una produzione limitata, ma tutto ciò invece che rappresentare un ostacolo è stato trasformato in punto di forza dai Faiveley, che hanno ottenuto dalla bassa resa una maggiore qualità delle uve e dalla frammentarietà una maggior diversità di produzione, riuscendo così a raggiungere fette di mercato sempre più ampie.
Commenti (0)

1 other product in the same category: